Servizi all’utenza

Cerca in queste pagine tutte le informazioni relative ai servizi per gli utenti di AMAP S.p.A.

Nuovo allaccio fognario

Di seguito le indicazioni per richiedere un Nuovo Allaccio Fognario per Palermo Città:

  • Presentare istanza di richiesta di nuovo allaccio fognario (in bollo) all’Edilizia Privata del Comune di Palermo, allegando il progetto (regolarmente firmato da un professionista abilitato) dal quale si evinca lo schema della rete fognaria dell’immobile in questione evidenziando il punto di scarico;
  • A seguito del rilascio da parte dell’Edilizia Privata del Comune di Palermo del relativo nulla osta, il Cliente potrà stipulare presso gli Uffici AMAP S.p.A. di Via Volturno 2, la convenzione per il nuovo allaccio fognario o compilando l’apposito modulo esibendo copia del citato nulla osta, di un documento di riconoscimento e del codice fiscale;
  • AMAP S.p.A. comunicherà al richiedente l’importo relativo all’anticipo lavori;
  • Il Cliente, dopo aver effettuato il pagamento richiesto, trasmetterà agli Uffici di Via Volturno 2 copia dell’avvenuto pagamento e riceverà contestualmente la relativa fattura;
  • Realizzato il richiesto allaccio fognario, AMAP S.p.A. provvederà (in caso di anticipo lavori inferiore o superiori rispetto a quanto contabilizzato a consuntivo) alla contabilizzazione dei lavori sulla base degli effettivi costi sostenuti emettendo eventuale fattura di saldo;
  • Dopo l’avvenuto pagamento da parte del richiedente l’allaccio fognario, AMAP S.p.A. provvederà a comunicare all’Edilizia Privata del Comune di Palermo l’avvenuto allaccio;
  • L’iter verrà così concluso dall’Edilizia Privata del Comune di Palermo con l’autorizzazione allo scarico del refluo

N.B.: Il tempo massimo per l’esecuzione di un nuovo allaccio fognario è di 90 giorni dal pagamento

 

Razionalizzazione rami fognari privati

Per razionalizzazione si intende l’intervento finalizzato alla riparazione del tratto privato della fognatura.

Il Ramo Fognario Privato è il tratto di condotta fognaria dell’utenza che si dirama dalla rete fognaria cittadina alla proprietà privata.

Il Cliente intestatario del contratto (o un suo delegato) munito di documento di riconoscimento e di copia del codice fiscale potrà stipulare presso gli Uffici di Via Volturno 2, la convenzione di razionalizzazione fognaria dopo aver effettuato il pagamento di € 34,09 per i diritti di preventivo lavori;

Il Servizio fognario dopo aver eseguito il sopralluogo, contabilizza il costo per anticipo lavori da eseguire;

Il Cliente dopo avere effettuato il pagamento dovrà presentarsi agli Sportelli AMAP S.p.A. di Via Volturno 2, dove verrà emessa fattura;

A lavori eseguiti il Servizio Fognario emetterà la fattura del consuntivo lavori che verrà comunicato al Cliente.

Scarica il Modulo

N.B.: il tempo massimo previsto dalla Carta dei Servizi per la razionalizzazione e/o l’espurgo è di 30 giorni dall’avvenuto pagamento.

Made with heart by DRTADV