Bolletta

Trasparenza e diffusione delle informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.

Variazione dati o recapito bolletta

Le richieste di aggiornamento o rettifica dei dati relativi alla bolletta o della modalità di recapito possono essere presentate da:

  • L’intestatario del contratto;
  • Un delegato (allegare delega e copia del documento di identità del delegante e del delegato);
  • L’amministratore o un suo delegato (per le Società);
  • L’amministratore pro-tempore (per i Condomini).

Le modifiche possibili riguardano:

  • i dati anagrafici esposti in bolletta;
  • il numero dei componenti il nucleo familiare;
  • l’indirizzo di recapito delle bollette;
  • i dati relativi alla fatturazione elettronica.

Per procedere alla richiesta di rettifica/variazione, occorre compilare lo specifico modulo (CLICCA QUI PER SCARICARLO) e farlo pervenire o consegnarlo con una delle seguenti modalità:

 

Made with heart by DRTADV